#ECOPARK ed Avio Superficie, sempre più concreta e veritiera, l’idea di insediare una pista civile-turistica, per incrementare i flussi turistici verso il Gargano e non solo

*** #ECOPARK ed Avio Superficie, sempre più concreta e veritiera, l’idea di insediare una pista civile-turistica, per incrementare i flussi turistici verso il Gargano e non solo***

Cosa ne pensano i nostri operatori di settore? Ci riferiamo agli albergatori, imprese ecc..?

Diventa sempre più plausibile e concreta, l’idea che l’ECO PARK di Poggio Imperiale, sia munita di una pista turistica-civile, per l’atterraggio e la partenza di aeromobili, massimo 9 posti, che fungano da vettori, per i collegamenti con le aree marittime del Gargano, e dell’intera costa Adriatica, per rivitalizzare il turismo,che stimoli il trasporto di turisti e passeggeri, per il semplice business, o per emergenze, verso gli ospedali di Foggia e San Giovanni Rotondo, non solo, potrebbe essere scelta come sede per il pilotaggio e la scuola di Droni iper -tecnologici.

La superficie comprenderebbe una lunghezza di 800 m x 50 m di larghezza, più un’area uffici e depositi.

Questo non è un sogno, infatti a giorni, svolgeremo un sopralluogo sul sito, anche sorvolando l’area, per appurare eventuali ostacoli, traiettorie, e per verificare se in zona esistono percorsi interdetti ai voli turistici ecc..

In attesa che riparta il “Gino Lisa”, la nostra soluzione, che non sostituisce, ma integra, la possibilità di incrementare i flussi turistici e di business, nell’area Garganica e non solo, cercando di creare una nuova infrastruttura, vitale per la nostra economia di capitanata.

Questo progetto, verrà seguito dalla nostra agenzia Banca del Sole, con il supporto di FenImprese Foggia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*