Iniziati i lavori per impostare il cantiere Eco Park

Iniziati i lavori per impostare il cantiere per iniziali sopralluoghi ed ispezioni , con le imprese e professionisti per il progetto ECO PARK

Iniziati i lavori per impostare il cantiere Eco Park, si è proceduto in data odierna, all’apertura ufficiale dei lavori di rilievo, sopralluoghi, picchettamenti e sondaggi non invasivi, del progetto ECO PARK di Poggio Imperiale. Erano presenti, e per questo si ringraziano, le imprese di costruzioni Spagnuolo di Foggia e l’impresa D’Anello di Sannicando Garganico, erano presenti altresì, i professionisti arch. Giuseppe Toma e l’ing. Paolo Lacci (strutturista), il proprietario terriero Sig. Nardella della Nuova Agricola Italiana S.r.l., il Sig. Donato D’Apolito, ed infine in rappresentanza dell’Ente Pubblico, il Sig. Salvatore Sarra consigliere comunale di Poggio Imperiale.
Durante il sopralluogo, su circa 4.000 mq di capannone, e su circa 15 Ha di terreni circostanti, si è addivenuti a lavorare celermente, per produrre degli studi e relazioni appropriate su dei piani di disinquinamento del sito e di bonifica, come pure richiedere sia all’Ente Consorzio di Bonifica di Capitanata che all’ENEL, piani progettuali precisi del posizionamento sia delle linee elettriche del sito che degli impianti idrici e fognanti e di prima pioggia, presenti su tutto il lotto oggetto del progetto, che ha una estensione molto rilevante.
Altre date saranno stabilite nelle prossime settimane, come pure saranno effettuati a breve diversi tavoli tecnici di concertazione, tra tutti i progettisti e le imprese presenti, con la dirigenza del comune di Poggio Imperiale, per preparare la strade a tutti i permessi occorrenti alla costruzione del Parco e centro Polivalente più grande d’Italia.
UFFICIO STAMPA

Iniziati i lavori per impostare il cantiere Eco Park

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*